Lo spettacolo raccoglie brani musicali e storie originali, ideate nel periodo del lockdown, e raccontate al telefono a centinaia di persone in tutt’Italia.
Storie vere che parlano di nascita e rinascita, di un tempo lento fatto di bellezza, amore e ascolto, scritte intingendo il pennino nella poesia, nel sorriso e nella nostalgia. A cura de “I teatri soffiati”.

Mercoledì 18 agosto, Predazzo, P.zza SS Apostoli (aula magna del municipio in caso di pioggia) ore 21.

Info e prenotazioni: Biblioteca comunale di Predazzo, via Degasperi 12. Tel. 0462/501830, Whatsapp 3356565688, email biblioteca@comune.predazzo.tn.it


WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux