Due compleanni d’eccezione sono quelli che si festeggiano questo mese di novembre in biblioteca a Predazzo che ha messo in cantiere nell’ultima decade “I diritti alle storie”, iniziativa che vuole ricordare congiuntamente i 20 anni di “Nati per Leggere”, il progetto che dal 1999 vede alleati pediatri e bibliotecari nel  promuovere l’importanza della lettura ad alta voce nelle famiglie con bambini in età prescolare, e i 30 anni della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, che contiene gli obblighi degli Stati e della comunità internazionale nei confronti dell’infanzia. La Convenzione è stata ratificata da tutti i Paesi del mondo ad eccezione degli Stati Uniti d’America. L’Italia lo ha fatto con una Legge del 27 maggio 1991.

Il primo appuntamento è per giovedì 21 novembre alle ore 17 in biblioteca dove si terrà un laboratorio sensoriale per bambini da 6 mesi a 3 anni a cura delle Tagesmutter della Cooperativa “Il sorriso”, un momento di esplorazione gioiosa per crescere bambini fiduciosi e coraggiosi. Il laboratorio è gratuito, ma è richiesta la prenotazione in biblioteca essendo previsto un massimo di 25 bambini. LA PARTECIPAZIONE è GRATUITA.